Ecobonus

Ecobonus

Il ns. studio tecnico in ordine all’ argomento SUPERBONUS 110% e relativi benefici fiscali (DL. 34 del 19 maggio 2020 convertito in legge con n. 77 del 17 luglio 2020), sia per gli edifici singoli e soprattutto per i condomini garantisce a 360° la piena assistenza in ordine tecnico amministrativo, al fine di procedere con la progettazione, direzione lavori e coordinamento della sicurezza.
Le ns. attività si possono sintetizzare nella seguente maniera:
FASE PRELIMINARE

  • Fascicolo dell'edificio (Studi di fattibilità, accessi agli atti per recupero Titoli Edilizi - Planimetrie, Catastali - Visure Catastali e ogni altra documentazione necessaria, sopralluoghi e rilievi architettonici.
  • In caso di necessità, eventuale proposta di sanatoria o altre proposte per ripristinare la conformità urbanistica. Ogni caso andrà valutato e quantificato economicamente in base alla difformità e dalla difficoltà. Tale mansione resta sempre a carico del proprietario e/o condominio.

FASE ESECUTIVA ECOBONUS

  • Valutazione preliminare degli interventi;
  • Valutazione tecnica delle condizioni di accesso all'Ecobonus o valutazioni alternative;
  • Attestazione Prestazione Energetica Ante-Operam;
  • Quadro Economico dell'intervento;
  • Progettazione e Realizzazioni;
  • Coordinamento della Sicurezza nella Fase Progettuale;
  • Preventivi, lavori e selezione imprese;
  • Direzioni dei Lavori;
  • Coordinamento della Sicurezza nella Fase Esecutiva;
  • Verifica tecnica e congruità dei costi;
  • Diagnosi Energetica, Attestazione Prestazione Energetica Post-Operam;
  • Trasmissione sulla piattaforma Enea;
  • Asseverazione del rispetto dei requisiti tecnici necessari ai fini delle agevolazioni fiscali;
  • Asseverazione della congruità delle spese sostenute in relazione agli interventi agevolati;

Le suddette attività, saranno seguite da molteplici figure professionali che si occuperanno della parte progettuale architettonica, energetica, strutturale ed urbanistica.
Lo staff di lavoro sopra rappresentato, ha avuto modo di lavorare nell’argomento ed ha acquisito già svariati incarichi nel comune di Teramo, Tortoreto, Roseto degli Abruzzi, Martinsicuro ed Alba Adriatica (sia privati che immobili condominiali).
Per tale ragione, sono state individuate anche consolidate Imprese Edili che hanno dato disponibilità ad acquisire il credito come per legge, sia per immobili di particolare rilievo (composti da oltre 15 unità immobiliari, nonché per immobili di modesta entità (composti fino a 10/15 unità abitative).